Malasanità

Purtroppo esiste

Si, il nostro titolo è crudo, ma occorre guardare in faccia la realtà. La malasanità, purtoppo esiste. Ricorriamo alla Sanità quando ne abbiamo bisogno, non per sfizio. Pensare che, anzichè ottenere un beneficio per la nostra salute, la situazione peggiora, va oltre alla nostra immaginazione. Invece, purtroppo, i casi di malasanità esistono.

Quello che possiamo fare, come cittadini, è tutelarci e chiedere il risarcimento che ci spetta per quanto subito. Al fianco delle vittime del sistema sanitario, indennizzi.org offre la miglior assistenza legale per il riconoscimento di tutti i danni subiti.

 

Quando

Malasanità: quando un professionista del settore sanitario commette errori, e la situazione del paziente si aggrava. Esempi tipici sono:

  • Dimenticanze durante gli inerventi chirurgici (palese il caso delle pinze lasciate all’ interno dei pazienti).
  • Mancanza di servizi adeguati.
  • Imperizia, Imprudenza, Negligenza.

 

Diritti

Vogliamo ricordare che la salute fa parte dei diritti del cittadino, garantito dalla Costituzione. Questo avviene grazie al Servizio Sanitario Nazionale, fin dalla sua costituzione nel 1978.

Ogni volta che i diritti del malato vengono lesi, possiamo far valere i nostri diritti e chiedere un risarcimento. Ovvimanete occorre affidarsi a legali che conoscono bene la materia e sanno esattamente come agire, per ottenere il massimo risarcimento. Da non sottovalutare il fatto che, spesso, un evento di malasanità porta con se svariati danni connessi, e l’ indennizzo deve comprire tutto il danno subito dal paziente. Occorre quindi affidarsi a studi molto preparati, noi di indennizzi.org siamo al tuo fianco per darti tutto l’aiuto e il supporto legale di cui hai bisogno.

 

 

Ti invitiamo a consultare la nostra pagina dedicata a come lavoriamo, per capire che con noi sei tutelato fin da sabito!

Vedi anche la sezione chi siamo.

 

Indennizzi.org è tecnologicamente sostenuto da TP Solutions che ne ha realizzato il sito web e ne cura l’indicizzazione.

Indennizzi.org è sostenitrice dell’associazione di consumatori Con-Sap